venerdì 16 novembre 2012

Mai Morire ( Enrique Rivero , 2012 )

Giudizio: 8/10
La morte per riflettere sulla vita

Il primo soffio di grande Cinema spira sul Festival di Roma grazie alla profonda riflessione sulla morte e sulla vita del regista messicano Enrique Rivero
Un angolo remoto del Messico in cui il tempo sembra avere perso il suo ritmo, dove la nebbia si fonde con l'acqua dei fiumi: in questo scenario Enrique Rivero , regista messicano giunto all' opera seconda, mette in piedi la sua riflessione pacata e profonda sul rapporto dell'uomo con la morte.
E' il racconto di Chayo, una donna che torna nel suo villaggio natale, immerso in una natura ostile, dove il progresso sembra non essere ancora approdato, per accudire la madre quasi centenaria gravemente ammalata.
La recensione completa può essere letta su LinkinMovies.it

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi