venerdì 15 febbraio 2013

Just the Wind ( Benedek Fliegauf , 2012 )


Giudizio: 8/10
L'ultimo giorno di vita

"E' stato il vento, dormi…" , sono le ultime parole che precedono di qualche minuto il drammatico finale, fatto solo di buio , di lampi nella notte e di grida: quel vento però inizia a soffiare lento fin dall'inizio del film, monta costantemente, avvolge la storia di colori lugubri e di tenebre nelle quali si muovono con angoscia crescente i protagonisti del racconto.
Una storia in cui sembra già tutto scritto e che vive nell'attesa del suo epilogo, in cui le ombre si muovono guardinghe e in cui i tre protagonisti hanno il loro destino scritto in faccia: la faccia di che vive nella discriminazione e nella paura, di chi non osa guardare dritto negli occhi,di chi affronta il clima di odio che li circonda con rassegnazione e qualche colpo di coda dell'istinto di sopravvivenza.
La recensione completa può essere letta su LinkinMovies

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi