martedì 11 giugno 2013

Child's Pose [ Aka Il Caso Kerenes ] ( Calin Peter Netzer , 2013 )

Giudizio: 8/10
L'ossessione materna

Assoluto trionfatore del Festival di Berlino, Child's pose, distribuito in Italia con l'ammiccante seppur incomprensibile titolo Il caso Kerenes, esce sugli schermi italiani e dimostra ancora una volta come la New Wave rumena rappresenti al momento una delle correnti cinematografiche più prolifiche ed interessanti del panorama mondiale.
Terzo lavoro di Calin Peter Netzer a fortissima impronta autobiografica come ha tenuto a precisare più volte il regista, Il Caso Kerenes è il racconto drammatico di un insano rapporto madre-figlio nella Romania che si affaccia nel consesso dei paesi ad impronta occidentale.
Cornelia è una donna dominante, di quelle che tende a mettere tutto sotto il suo controllo ferreo, compreso il figlio trentenne che considera ancora il suo bambino indifeso e bisognoso di cure; fa parte di quella borghesia rumena che sembra un clone di quella italiana a metà strada tra Prima Repubblica e Berlusconismo, che basa la sua forza su dinamiche che si nutrono di corruzione e di diseguaglianze sociali.
La Recensione completa può essere letta su LinkinMovies

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi