mercoledì 6 maggio 2015

Ode to my Father ( Joon Ye-kyoon , 2014 )




Ode to My Father (2014) on IMDb
Giudizio: 6/10

Dopo avere spopolato in patria risultando il secondo film più visto nella storia del Cinema coreano, Ode to My Father vince il Gelso d’Oro al Far East Film Festival 2015, ricevendo una media voti da parte del pubblico da autentico record.
Il lavoro del regista coreano Yoon Je-kyoon è una carrellata storica che abbraccia più di sessanta anni, dall’inizio della guerra di Corea ad oggi all’interno del quale trova spazio un dramma famigliare e numerosi riferimenti sociali sulla storia del paese.





Gli ingredienti per poter costruire un buon film c’erano tutti: storia ricca di episodi tragici, dramma famigliare, il presente che di quegli anni passati conserva forse una memoria troppo scolorita, il disagio di chi ha impegnato tutta la sua vita per contribuire alla costruzione di un paese che oggi viene annoverato tra le grandi potenze economiche mondiali partendo da una situazione di enorme arretratezza e una società coreana moderna che sembra voler con troppa facilità voltare le spalle a quel passato gettandolo nell’oblio.
La recensione completa può essere letta su LinkinMovies.it

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi