mercoledì 22 giugno 2016

Segreti di famiglia [aka Louder Than Bombs] ( Joachim Trier , 2015 )




Louder Than Bombs (2015) on IMDb
Giudizio: 5/10

Ad un anno di distanza dalla sua presentazione in concorso al Festival di Cannes, le imperscrutabili e misteriose vie della distribuzione cinematografica italiana conducono sui nostri schermi Segreti di famiglia, titolo italiano che cerca di stuzzicare la pruriginosità voyeuristica di Louder than Bombs del regista norvegese Joachim Trier.
Il terzo lavoro del cineasta scandinavo parte con grandi ambizioni: infatti dopo solo due lungometraggi all'attivo, seppur distribuiti lungo nove anni, Trier dirige un lavoro ambientato negli States ed in lingua inglese, coprodotto da Norvegia, Danimarca , Francia e Usa e che si affida ad un cast di stampo quasi hollywoodiano.


Segreti di famiglia è film di chiaro stampo drammatico, con al centro del racconto le dinamiche famigliari che un evento improvviso e doloroso porta al loro acme: Isabelle è una fotografa di guerra , di quelle sempre pronte a fare i bagagli al volo e recarsi nei teatri di battaglia dove la sporcizia dei conflitti viene terribilmente a galla; due anni dopo la sua morte il marito ed i figli Jonah, ormai trentenne e Conrad ancora adolescente si ritrovano in occasione della presentazione di una mostra dedicata alla donna.


E' l'occasione dirompente che porta in primo piano una serie di conflitti parentali ed interiori che ruotano intorno alla figura della donna nascosti dietro mezze verità e mezze bugie.
La recensione completa può essere letta su LinkinMovies.it

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi