venerdì 5 settembre 2014

Red Amnesia / 闖入者 ( Wang Xiaoshuai / 王小帅 , 2014 )

Giudizio: 8.5/10

Per la prima volta nella sua ormai abbastanza lunga e apprezzata carriera il regista cinese Wang Xiaoshuai calpesta il iRed carpet veneziano, dopo essere stato negli anni scorsi ospite con certa frequenza sia di Berlino che di Cannes.
Le voci che precedevano la premiere di Red Amnesia parlavano di film che mostrava una svolta commerciale , di thriller e altre amenità simili: nulla di tutto ciò, l'opera di Wang è un tipico e coerentissimo lavoro in cui non solo gli aspetti tecnici ma anche quelli narrativi hanno chiara l'impronta del suo autore.

La storia ci racconta di una anziana donna che vive a Pechino da sola dopo che il marito è morto da poco, ha due figli , uno sposato con prole e l'altro invece gay di cui vorrebbe ostinatamente continuare ad occuparsi; la sera, davanti alla ciotola di riso parla con il ritratto del marito della cui scomparsa non riesce a rassegnarsi.
La recensione completa può essere letta su LinkinMovies.it

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi