giovedì 5 novembre 2015

Toilet Stories ( Soren Huper , Christian Prettin , 2014 )



Toilet Stories (2014) on IMDb 
Giudizio: 7.5/10

Una squallida latrina in rovina di città: vetri infranti ,scritte sui muri ed un distinto signore di mezza età con una gardenia all’occhiello, due balletti di periferia in cerca di guai, peccato per loro che l’uomo non è un tranquillo signore indifeso, bensì un raffinato sadico.
Seconda toilet: la campionessa di nuoto ha di recente frantumato record su record, è in arrivo però presso la piscina l’agente antidoping che smaschererà in un attimo le magagne sue e della sua allenatrice; nessuna paura, arriva il medico di fiducia che con assurdi e singolari metodi la salverà dalla squalifica, tra un clistere e trucchetti a base di urine.


Toilet di lusso di una grande albergo: da amiche si ritrovano dopo tanto tempo, una è una vip sposata con un uomo la cospicuità del cui conto in banca è direttamente proporzionale al volume della pancia; tra le due c’è anche qualcosa altro che le unisce in un torbido e poco conveniente affaire.
Toliet di un grande magazzino: il solitario e taciturno commesso del reparto giardinaggio si gode gli ultimi momenti della sua pausa pranzo seduto sul water quando dal gabinetto attiguo un uomo anziano ha deciso che dovrà investire lui di una sua confessione privata fatta di lutti lontani, di vendetta e di improbabili amicizie.


Ultima toilet: quella della casa di una anziana coppia di coniugi dove il rassicurante imbonitore,venditore di water giapponesi che promettono mirabilie, sta cercando di vendere il suo prodotto alla donna con la scusa che così potrà tenere il marito malato in casa invece di ricoverarlo in uno ospizio.
La recensione completa può essere letta su LinkinMovies.it

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi