martedì 25 ottobre 2016

The Secret Scripture ( Jim Sheridan , 2016 )




The Secret Scripture (2016) on IMDb
Giudizio: 5.5/10

Liberamente ispirato al pluripremiato romanzo dal titolo omonimo di Sebastian Barry, The Secret Scripture di Jim Sheridan è il racconto ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale della travagliata vita di Rose, donna protestante nel cuore dell'Irlanda cattolica, accusata di infanticidio e ricoverata in un ospedale psichiatrico nel quale cinquanta anni dopo ancora è albergata; dovendo l'ospedale essere trasformato in un hotel il caso della donna viene rivalutato dal Dott. Grene che ne deve decidere la destinazione.
Attraverso la lettura dei pensieri scritti dalla donna sui bordi delle pagine della Bibbia  e il suo racconto dei fatti reso al dottore e ad una infermiera che le si è affezionata ,nei quali afferma a gran voce la sua innocenza, ancora dopo tanti anni, scopriamo come la giovane Rose sia stata vittima della grettezza, dei preconcetti, delle maldicenze e dell'intolleranza religiosa verso le quali lei si è sempre rifiutata di abbassare lo sguardo; la giovane Rose  cerca di affermare se stessa in una società chiusa, dove alla donne non è consentito neppure guardare negli occhi un uomo, motivo per il quale la sua condotta è additata da tutti come sconveniente; la sua storia d’amore con un pilota della RAF , protestante, è il passo decisivo verso l’emarginazione anche perché fortemente alimentata dal prete cattolico del villaggio che mostra sentimenti contrastanti verso Rose.


Commenti alla fine del film, piuttosto risentiti, ci fanno sapere che lo spirito del testo è stato fortemente stravolto in favore di un finale stile soap opera; di sicuro l'epilogo stona fortemente anche perchè oltre che telefonato si costruisce sotto gli occhi in maniera troppo scontata.
La recensione completa può essere letta su LinkinMovies.it

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi