lunedì 18 novembre 2013

Young Detective Dee - The Raise of the Sea dragon / 狄仁杰之神都龙王 ( Tsui Hark / 徐克 , 2013 )

Giudizio: 8/10
Il trionfo dell'ingegno visivo di Tsui Hark

Confermando la tendenza di questo Festival di Roma in cui le cose migliori le offrono i lavori fuori concorso, in dirittura finale arriva Tsui Hark con il suo ultimo lavoro, Young Detective Dee- Rise of the Sea Dragon 3D, prequel del fortunato Detective Dee and the Mistery of the Phantom Phlame di qualche anno fa, impreziosito dall'uso del 3D, che il Maestro Hkese aveva già utilizzato in Flying Swords of Dragon Gate.
Siamo ancora nella Cina della Dinastia Tang, in cui l'Imperatrice Wu si afferma sempre più come il reale monarca dell'Impero Celeste, facendo crescere il malcontento dell'aristocrazia per il suo ruolo, aspetto che nel precedente lavoro costituiva uno dei cardini narrativi; la flotta imperiale viene devastata dall'improvvisa comparsa di un mostro marino che emerge dalle acque per distruggere navi e seminare morte.

La popolazione, soggiogata dalla superstizione crede che il mostro non sia altro che l'incarnazione del Dragone del Mare, motivo per cui viene deciso un sacrifico, la cui vittima designata  è la cortigiana Yin, la donna più bella della Capitale.
La Recensione completa può essere letta su LinkinMovies.it

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi